Covid-19: il tempo dell’attesa. E sarà di nuovo Pasqua!

Team Energicrea   Scritto da • Team Energicrea Data • 9 Aprile 2020

Viviamo in un tempo dilatato, una specie di steppa arida dove si sono persi tutti i riferimenti. Non c’è più giorno lavorativo. Non c’è più domenica. Non c’è più azione. Solo attesa. Che passi.
Ogni mattina sembra uguale alle altre, e il domani pericolosamente vicino, si confonde con ieri. La preoccupazione è per il giorno dopo. Più avanti, tutto si perde in una nebbia di incertezza.

Allora si cambiano i ritmi quotidiani, le abitudini. Ci si adatta.
Perché questa è la forza dell’uomo: adattarsi.

Non credete a quelli che ci considerano dei dodo. Quelli dell’estinzione. Siamo gente che sopravvive ovunque, e comunque.

Non sarà un virus, o una quarantena, a fermarci.
Cambiarci, quello sì.

Ma è questo che accade a chi è vivo.

energicrea vi augura che – nonostante tutto – sia una Buona Pasqua di Resurrezione!

#iorestoancoraacasa

#andràtuttobene